Newsletter
Barca
Team
News
Video
Foto gallery 2009
Foto gallery 2010
Foto gallery 2011

Contatti

MTS S.r.l. Unipersonale
V.le Marinai d'Italia, 10/A
63074 San Benedetto del Tronto (AP) Italia

Tel. +39.0735.595033 E-mail
marketing@metamarinecorse.it

Capitale Sociale 10.000,00 i.v.

Registro imprese n. 188648

P.Iva/C.F. 01975340447


Metamatine Corse su Twitter

Barca TNT46

Restiling, migliorie tecniche e un sofisticato intervento che riduce le emissioni e consumi, aumentando anche il livello prestazionale. I 2 motori diesel, infatti, consumano ed inquinano ancora meno meno.

Dedicato alle corse, destinato a vincere. Il TNT 46 è un distillato tecnologico ottenuto dal cantiere Metamarine impiegando tecniche di progettazione innovative unite ad esperienze effettuate in anni di gare. Questo nuovo prodotto di Metamarine è volto ad assecondare le esigenze agonistiche dell'armatore più esigente il quale pretende prestazioni al limite di categoria, sicurezza d'uso, affidabilità di base ed ultimo non per importanza, alto impatto estetico.

L'abitacolo Spartano ed ergonomico è dotato di una vasta vetratura che offre un'ampia visuale agli occupanti, i quali sono seduti allineati su di una fila a tre sedili avvolgenti ed ammortizzati. Per l'assorbimento dei colpi, i sedili sono stati ancorati ad una struttura che sfrutta una coppia di forcelle per uso motociclistico, le quali sono completamente regolabili, in compressione, ritorno e freno in base al peso dello specifico occupante.

Le generose aperture nella parte alta dell'abitacolo consentono un'accesso comodo e dignitoso alla plancia di comando. La strumentazioe standard è ben visibile a colpo d'occhio e posizionata logicamente. Il volante centrale offre una prospettiva ottica di guida ottimale, il movimento volante-manette-volante è breve e naturale.

La carena Realizzata in sandwich di Kevlar-PVC espanso-Kevlar possiede un angolo al vertice di 23°. Nella parte poppiera dell'opera viva 2 redan contribuiscono ad iperventilare notevolmente la carena, questo, fa sì che l' attrito radente nella fattispecie, venga sensibilmente ridotto. Pertanto scorrevolezza ed alta tenuta d'acqua sono i must progettuali di questa nuovissima carena Metamarine.
Tutte le carene di Metamarine vengono stampate con la tecnica dell'infusione, questo permette di ottenere una carena resistente e leggera in quanto il rapporto retina/fibre risulta essere molto basso.

La timoneria Costituita da un timone centrale attuato oleodinamicamente garantisce virate neutre e precise a tutte le andature. Una particolarità del sistema di governo è data dal fatto che il sistema di correzione d'assetto viene attuato in tempo reale dalle rispettive manette poste all'interno dell'abitacolo. Questa caratteristica dell'impianto flap, offre al pilota la possibilità di correggere l'assetto dell'imbarcazione ad andature elevate, senza attendere i consueti tempi di risposta.

Le macchine Il TNT 46 di Metamarine è equipaggiato con 2 motori con potenze che vanno da 1.500 a 2.200 cavalli alloggiati nell'ampia sala macchine, dove ai tecnici viene riservato un' ampio spazio tutto intorno, volto a migliorare la rapidità e la facilità d'ispezione/intervento. In oltre la grande volumetria della sala macchine e le vistose prese d'aria poste sulla carena garantiscono un flusso di aria costante all'aspirazione dei motori stessi. Il cofano motori nasconde nel suo interno un sistema di separazione aria/acqua volto a proteggere i motori da eventuali infiltrazioni.



Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobili a San Benedetto del Tronto e Ascoli Piceno