Newsletter
Barca
Team
News
Video
Foto gallery 2009
Foto gallery 2010
Foto gallery 2011

Contatti

MTS S.r.l. Unipersonale
V.le Marinai d'Italia, 10/A
63074 San Benedetto del Tronto (AP) Italia

Tel. +39.0735.595033 E-mail
marketing@metamarinecorse.it

Capitale Sociale 10.000,00 i.v.

Registro imprese n. 188648

P.Iva/C.F. 01975340447


Metamatine Corse su Twitter

LA CANTIERISTICA D’AVANGUARDIA

21/08/2010

LA SAN BENEDETTO DELLA CANTIERISTICA D’AVANGUARDIA Metamarine vetrina dell’industria picena: arriva la barca dei sogni Nel cantiere sambenedettese si lavora a pieno regime; L’imbarcazione da diporto Tnt 48 Replica è in fase di assemblaggioe verrà presentata ufficialmente al Salone Nautico di Genova. Nei prossimi giorni il pilota Marco Pennesi navigherà nelle nostre acque in un lungo test tecnico per i nuovi motori serie HPCR, diesel common rail, del glorioso marchio Isotta Fraschini. Il reparto Metamarine Corse sperimenta e collauda nuove eliche in vista del rush finale per una vittoria nel Mondiale Powerboat GPS. Tempo di vacanze per molti, ma non per il Cantiere Nautico Metamarine. Il vanto della cantieristica picena sta assemblando la Tnt 48 Replica, gioiello della nautica da diporto che verrà ufficialmente presentata al mercato internazionale durante il Salone Nautico di Genova. Sta collaborando in importanti test con la casa motoristica Isotta Fraschini (appartenente alla Fincantieri). Il reparto Corse sta sperimentando nuove eliche, per le fasi conclusive del mondiale Powerboat Gps. ARRIVA IL “SOGNO” TNT 48 REPLICA Un’industria nautica d’eccellenza si vede dall’originalità e dall’innovazione. Tnt 48 Replica è l’imbarcazione da diporto che il Cantiere Metamarine sta per mettere sul mercato unendo le applicazioni del proprio reparto Corse con la sicurezza necessaria ai diportisti. Un gioiello di tecnica e design, in fase di assemblaggio proprio in questi giorni, che verrà presentato ufficialmente a Genova (dal 2 al 10 ottobre) per il cinquantesimo Salone Nautico Internazionale. Sarà una grande vetrina per la cantieristica sambenedettese nel gotha della nautica. LA PARTNERSHIP CON ISOTTA FRASCHINI MOTORI Nel Cantiere Metamarine fervono i preparativi per le prove in mare dei nuovi motori diesel common rail HPCR - Isotta Fraschini -, installati a bordo di una Test Boat che sarà pilotata e settata da Marco Pennesi e dal suo staff tecnico. Isotta Fraschini, società della FINCANTIERI, ha scelto il Cantiere Metamarine per collaudare e portare a termine i test dei i suoi nuovi motori L1306C2 con sistema di iniezione elettronica common rail HPCR (High Pressure Common Rail) di terza generazione. Dopo oltre 500 ore al banco prove, del Reparto Sperimentale della Isotta Fraschini, il propulsore ha ottenuto l’Omologazione RINA.Sono ora previste cento ore di prove in mare,seguite costantemente e telematicamente dai tecnici Isotta Fraschini , Bosch, e Metamarine. In Cantiere si lavorerà a pieno regime per la preparazione dei motori e della barca, che monterà i sistemi di trasmissione Variante concepiti e progettati proprio da Metamarine. Perché Isotta Fraschini Motori ha scelto Metamarine? Lo spiega cosi, Giuseppe Joe Gelonese, ufficio Marketing della casa motoristica: “Marco Pennesi ha quella passione e quella competenza che rappresentano il top del saper fare italiano. Nel suo gruppo industriale e nel suo staff abbiamo riscontrato gli elementi che possono aiutare i nostri tecnici ad avere le risposte più efficienti dalle prove dei nuovi motori”. Pennesi del resto è abituato ai motori diesel e la sperimentazione motoristica non gli fa paura. A settembre lo vedremo navigare sul litorale sambenedettese, in condizioni di massima sicurezza per questa nuova sfida assieme a un marchio storico dell’industria italiana. METAMARINE CORSE Nel Mondiale Powerboat Gps inizia la fase cruciale per Metamarine Corse, che in questi giorni sta sperimentando nuove eliche per avere performance ancora migliori. A settembre i Gran Premi decisivi per la classifica finale. Il monocarena “Metamarine Foresti & Suardi” condotto da Pennesi e Montavoci può gestire un apprezzabile vantaggio, sfruttare la propria affidabilità diesel in gara e staccare tutti conquistando il sogno iridato. Il team manager Giovanni Cimini, delegato di Confindustria Picena per le nuove tecnologie, sprona il gruppo: “Fate vedere il Piceno vincente”.





Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobili a San Benedetto del Tronto e Ascoli Piceno