Newsletter
Barca
Team
News
Video
Foto gallery 2009
Foto gallery 2010
Foto gallery 2011

Contatti

MTS S.r.l. Unipersonale
V.le Marinai d'Italia, 10/A
63074 San Benedetto del Tronto (AP) Italia

Tel. +39.0735.595033 E-mail
marketing@metamarinecorse.it

Capitale Sociale 10.000,00 i.v.

Registro imprese n. 188648

P.Iva/C.F. 01975340447


Metamatine Corse su Twitter

Metamarine Mondiale: a Siracusa ultimo Gran Premio del mare

16/09/2010

Metamarine Mondiale: a Siracusa ultimo Gran Premio del mare


Il Reparto Corse del Cantiere nautico sambenedettese atteso da tanti tifosi per l’ultima competizione nelle acque siciliane. L’obiettivo? Vincere e chiudere in bellezza

Vincere e chiudere in bellezza. A Siracusa, per l’ultimo Gran Premio del Mondiale Powerboat GPS, MetamarineCorse non andrà certo a fare una mera presenza. Il Reparto Corse del Cantiere nautico sambenedettese punta a stupire anche nell’ultima vetrina Mondiale del 2010 (si gareggia dal 17 al 19 settembre), dopo la conquista matematica del Mondiale avvenuta due settimane fa a Pozzuoli.

Lo dice chiaramente il pilota e direttore tecnico Marco Pennesi: “Anche con il Mondiale in tasca gareggeremo per vincere e fare spettacolo. Andiamo a correre in una bellissima terra dove abbiamo tanti tifosi che ci attendono, mi hanno già chiamato degli amici dicendomi che Siracusa è piena di poster con il Monocarena Metamarine in bella evidenza. La cosa ci inorgoglisce davvero”.

Il vessillo del Piceno vincente avrà una passerella tutta per sé. Una ottima occasione per gonfiare il petto d’orgoglio in preparazione del Salone Nautico di Genova, dove il Cantiere Metamarine metterà in vetrina il suo nuovissimo gioiello del settore Diporto, la Tnt 48 Replica.

Il morale è alto. Lo testimonia l’entusiasmo di Aurelia Lucadei, manager logistico del Reparto Corse e consorte di Pennesi: “La chiave della nostra felicità è che quest’anno abbiamo raggiunto il massimo della competitività. Sono sicura che a Siracusa sarà un trionfo perché il titolo Mondiale metterà su di noi gli occhi di tutti. Sarà una festa, vada come vada. Se poi vinceremo nei due round del Gran Premio, tanto meglio. Comunque ci puntiamo”.
Giovanni Cimini, team manager di Metamarine Corse, suggella l’attesa con queste parole: “Chiudiamo una stagione con una grande vittoria dovuta all’affidabilità. In questo ambiente vincono solo coloro che innovano, comprendendo quanto sia importante cambiare oggi per competere domani. Noi stiamo già lavorando al futuro e questo risultato è il coronamento di anni di lavoro. Davvero un grosso vanto, per noi”. 





Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobili a San Benedetto del Tronto e Ascoli Piceno